Qualche cenno sull'argomento:

RSA SAUDINO

DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA

La Residenza, recentemente ristrutturata, è ubicata in una zona panoramica di Ivrea. Al piano terra si trovano varie aree comuni per i visitatori, una biblioteca, una piccola cappella per le funzioni religiose, l’ufficio della direzione gestionale, la cucina, la lavanderia, i servizi igienici per il personale e per i visitatori, gli spogliatoi per gli operatori ed il magazzino dei prodotti per l’igiene e la sanificazione. Al primo piano hanno sede l’infermeria, un piccolo ambiente separato con funzione di cucina per gli infermieri, gli uffici della Direzione Sanitaria, la palestra per la fisioterapia, l’ambulatorio U.V.A. e due locali adibiti a magazzino. Le camere di degenza sono situate al secondo e al terzo piano e sono suddivise in nuclei destinati a pazienti con patologie di diversa gravità. La struttura è organizzata in 4 nuclei dedicati agli ospiti. Si rivolge ad Anziani non autosufficienti.

INSERIMENTO

L’inserimento in regime di convenzione è regolato da una graduatoria stilata dalla ASL sulla base del punteggio attribuito all’ospite dall’Unità di Valutazione Geriatrica. In tutti gli altri casi è necessario prendere contatto con la direzione della residenza, telefonando in sede oppure attraverso il Servizio sociale competente per territorio.

RETTA

La retta giornaliera si compone di una quota alberghiera – comprensiva della camera e dei servizi di ristorazione e di pulizia – e di una quota sanitaria: se l’inserimento in struttura avviene privatamente, entrambe sono a carico dell’ospite o dei suoi familiari; per gli utenti convenzionati la quota sanitaria è a carico dell’ASL.