Qualche cenno sull'argomento:

RESIDENZA ADELE MORA E CERRUTI SOLA EUGENIO

LA STRUTTURA E LE CAMERE

La RSA Adele Mora e Cerruti Sola Eugenio di Mezzana Mortigliengo (BI) offre prestazioni socio-sanitarie di qualità a persone anziane con media o grave perdita dell’autosufficienza. La struttura è accreditata con la Regione Piemonte e dispone di 36 posti letto RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale), suddivisi in due nuclei da 18 posti letto ciascuno. Il primo nucleo, specializzato in psicogeriatria, offre risposte qualificate alle esigenze degli anziani con grave sofferenza psichica e alle loro famiglie, grazie a un servizio appositamente pensato e organizzato per questa fascia di popolazione. L’utenza comprende sia persone provenienti da strutture residenziali psichiatriche, sia persone provenienti dal proprio domicilio e affette da patologie mentali severe. Tale tipologia di utenza può utilmente fruire di un servizio residenziale che integri l’assistenza socio-sanitaria e il supporto alle autonomie residue con un’ampia offerta di prestazioni specializzate in ambito psico-riabilitativo. Il nucleo garantisce tutti i servizi socio assistenziali, sanitari e alberghieri previsti dalla normativa nazionale e regionale, e mette inoltre a disposizione degli ospiti un’équipe di lavoro composta da operatori esperti nello svolgimento di attività di tipo socio-riabilitativo e psico-riabilitativo. Il secondo nucleo – ad alta intensità assistenziale – è finalizzato all’assistenza socio-sanitaria di persone anziane con problematiche e patologie tipiche dell’età avanzata, non assistibili al domicilio e che necessitano di un livello alto di assistenza sanitaria, integrato da un alto livello di assistenza tutelare. Le camere (doppie) sono arredate secondo la normativa vigente nel rispetto dei più elevati standard in materia di assistenza e sicurezza e garantiscono agli ospiti un soggiorno all’insegna del comfort e della tranquillità. Hanno una dimensione di circa 20 mq, dispongono di servizi igienici attrezzati per gli ospiti non autosufficienti e di presa per il televisore, si presentano arredate con abbinamenti di colori tenui e idonei ad un clima di serenità e tranquillità. Gli ambienti comuni, ampi e ben curati, comprendono: bagni assistiti per anziani non autosufficienti, sala da pranzo, spazi dedicati ai momenti di svago, giardino, palestra.

A CHI SI RIVOLGE

La RSA Adele Mora e Cerruti Sola Eugenio di Mezzana Mortigliengo (BI) offre ospitalità ad anziani autosufficienti e non autosufficienti che necessitano di un livello d’intensità assistenziale non più sostenibile a domicilio; sono inoltre possibili ricoveri temporanei di sollievo.

INSERIMENTO

L’inserimento in regime di convenzione è regolato da una graduatoria stilata dalla ASL sulla base del punteggio attribuito all’ospite dall’Unità di Valutazione Geriatrica. In tutti gli altri casi è necessario prendere contatto con la direzione della residenza, telefonando in sede oppure attraverso il Servizio sociale competente per territorio.

LA RETTA

La retta giornaliera si compone di una quota alberghiera – comprensiva della camera e dei servizi di ristorazione e di pulizia – e di una quota sanitaria: se l’inserimento in struttura avviene privatamente, entrambe sono a carico dell’ospite o dei suoi familiari; per gli utenti convenzionati la quota sanitaria è a carico dell’ASL.

I NOSTRI SERVIZI

La RSA Adele Mora e Cerruti Sola Eugenio di Mezzana Mortigliengo (BI) offre servizi socio-sanitari, assistenziali e alberghieri in regime di degenza.

La retta comprende i seguenti servizi:

  1. assistenza medica e infermieristica;
  2. assistenza tutelare sulle 24 ore;
  3. fisioterapia e riabilitazione;
  4. animazione;
  5. ristorazione;
  6. servizio alberghiero di pulizia camere e spazi comuni;
  7. servizio di lavanderia e stiratura della biancheria piana e personale;
  8. pedicure e parrucchiere come previsto dalla DGR 45-4248 del 2012; prodotti per l’igiene personale (SOLO CONVENZIONATI);
  9. fornitura diretta dei farmaci sulla base di quanto previsto nel Prontuario Terapeutico dell’ASL (PTA) (SOLO CONVENZIONATI);

 

LA RISTORAZIONE

I pasti sono preparati da personale specializzato esterno, secondo un menù approvato dalla Regione, che prevede cibi freschi, frutta e verdura di stagione e che contempla diete alternative per gli ospiti affetti da patologie particolari, tenendo in considerazione corrette combinazioni alimentari. La lavorazione e la preparazione degli alimenti avvengono secondo quanto previsto dalla normativa vigente al fine di garantire la massima sicurezza igienica. I menù proposti hanno una rotazione quadri-settimanale estate-inverno. Gli ospiti possono prenderne visione in sala da pranzo. Gli ospiti prenotano quotidianamente i pasti con l’ausilio del personale addetto all’assistenza, in base alle loro preferenze e coerentemente con l’eventuale piano alimentare ad essi prescritto, scegliendo tra i menu previsti per il giorno e tra le alternative di volta in volta disponibili. Ogni piatto viene preparato in base a quanto specificato nel ricettario e nelle tabelle dietetiche approvate dalla Regione. I pasti principali, compatibilmente con le condizioni di sa-lute dell’ospite, vengono serviti in sala da pranzo.